Telemedicina per i pazienti in coma vegetativo

CASERTA. La telemedicina a servizio dei pazienti in stato vegetativo permanente con “Telecoma”. Il progetto, che ha ottenuto anche il patrocinio della Regione Campania, della presidenza del Consiglio regionale della Campania e del Comune di Napoli, sarà presentato lunedì 23 gennaio, alle 11, a Gricignano di Aversa, nella sala conferenze Gruppo Corpora-De Rosa in via della Stazione. Al dibattito interverranno Margherita Rocco, presidente onlus “Gli amici di Eleonora”, Claudio Lunghini, segretario della onlus ed esperti del settore. “Telecoma” si aggiunge a un percorso già consolidato: con il CSV Napoli, in passato, l’associazione ha realizzato progetti di sostegno psicologico ai familiari e assistenza domiciliare ai pazienti in coma vegetativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *