Papa Francesco riceve il braccialetto identificativo nell’ Hub migranti di Bologna

BOLOGNA- Appena entrato nell’Hub migranti di Bologna, papa Francesco ha ricevuto come dono simbolico un braccialetto analogo a quello che indica l’inizio del percorso di accoglienza dei richiedenti asilo ospitati nella struttura. Glielo ha consegnato un giovane senegalese, ora operatore e con un passato da migrante. Poi Francesco ha iniziato a passare tra i prefabbricati e salutare e a fare ‘selfie’ con le persone presenti dietro alle transenne, fermandosi con tutti insieme all’arcivescovo di Bologna Zuppi. Il regalo ricevuto  e messo al polso  è un braccialetto identificativo che indica l’inizio del percorso di accoglienza dei richiedenti asilo ospitati nella struttura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *