I diversamente abili del Centro Armonie in visita al Comando dei Vigili del Fuoco

Foto ComunicatoNAPOLI –  Osservare l’addestramento dei vigili del fuoco presso il “castello di manovra”, entrare nella sala operativa ed assistere, in tempo reale, alla gestione delle emergenze: i diversamente abili del Centro Armonie di Villaricca hanno potuto, ieri mattina, vivere una giornata al Comando dei VVFF di Napoli. «È stata un’esperienza importante per loro- ha spiegato la coordinatrice del Centro, Raffaella Passarelli  – in quanto uno dei nostri obiettivi formativi è proprio quello di dare ai nostri ospiti la possibilità di recuperare le loro autonomie residue, anche in situazioni di bisogno e di pericolo. Fargli capire – ha aggiunto – che le forze dell’ordine sono sempre accanto al cittadino e che anche da soli possono essere protagonisti delle loro vite e del loro futuro».

Ad accogliere i giovani dell’istituto al centro di formazione VVFF di Poggioreale, è stato il Comandante provinciale, l’ingegnere Gaetano Vallefuoco. A guidarli, invece, alla scoperta del lavoro dei vigili del fuoco è stato il coordinatore Tiziano Fucci. «I ragazzi sono stati molto contenti – ha raccontato Passarelli – di vedere da vicino come funziona un salvataggio – simulato in caserma per loro e di  assistere allo smistamento delle telefonate  presso le diverse squadre impegnate sul territorio.

Una giornata emozionante per i ragazzi del centro Armonie che potrebbe presto ripetersi come promette l’ispettore, ingegnere Luigi Maiello. «È stata – ha commentato Maiello – un’esperienza unica, anche per noi che spero possa ripetersi presto. Magari – ha concluso -andremo noi in visita a Villaricca». Intanto l’incontro si è concluso con la distribuzione agli utenti del Centro di gadget formativi per la sicurezza in casa.

Di Emiliana Avellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *