“Festival del giornalismo giovane”: confronti e dibattiti per under 35

NAPOLI. Si è svolta questa mattina, presso la sala stampa dell’ Odg, la conferenza di presentazione del Festival del giornalismo giovane. L’evento, in partenza il 21 Settembre, è organizzato dall’ associazione “Youth press Italia” e si terrà al Pan di Napoli. Protagonista dell’iniziativa, sarà il giovane giornalista, e la difficile condizione lavorativa nella quale versa. Presenti tra gli altri all’incontro, il presidente dell’associazione Youth Press, Simone D’antonio, l’assessore alla cultura e al turismo, Antonella di Nocera, il presidente dell’ Ordine dei giornalisti, Ottavio Lucarelli, i due componenti del Coordinamento giornalisti precari della Campania Giuseppe Manzo e Massimo Romano. Durante il convegno, si è discusso a lungo sulla difficile situazione dei giornalisti italiani, il più delle volte sottopagati e in continua lotta al precariato.“ Il problema fondamentale- ha dichiarato il presidente dell’ Odg, è l’accesso alla professione di giornalista. Spesso, infatti riuscire a prendere il tesserino di giornalista, rappresenta un punto di arrivo e non un punto di partenza. L’obiettivo è riuscire ad avere una professione a tutti gli effetti.”. Commenta così, invece, l’assessore di Nocera, entusiasta del suo coinvolgimento in questa grande iniziativa: “ Si tratta di una grande occasione, che può valorizzare e tutelare quella che è una capacità e una competenza dei giovani del campo. Sono contenta che si tenga al Pan e soprattutto contenta che si realizzi un approfondimento sul reportage del monumento”.
LE ALTRE INIZIATIVE- Il Festival è alla sua prima edizione e conta già numerosi partecipanti provenienti da tutta la nazione. Avvalendosi del patrocinio del Comune di Napoli, rappresenta un’opportunità per interrogarsi sulla professione del giornalista, nonché un modo per evidenziare gli aspetti più originali e creativi della città partenopea. Sono previsti, infatti, degli Atelier urbani dove si offriranno, numerose occasioni di reporting ai partecipanti all’ evento. La manifestazione, inoltre sarà un momento di confronto tra diverse realtà del settore e un’occasione per evidenziare le esperienze di chi, fa della creatività e innovazione, un’arma vincente per superare la crisi.
L’ ASSOCIAZIONE. Youth Press Italia nasce nel 2008. Si tratta di un’ associazione culturale di volontariato che rappresenta giovani professionisti della comunicazione alle prese con la lotta al precariato. Ma non solo. Attraverso una partecipazione attiva di gruppi e testate giornalistiche, cerca di offrire esperienze utili e buoni consigli per chi vuole affermarsi nel giornalismo.

PER SAPERNE DI PIU’:

Il sito del festival

di Sabrina Rufolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *