Giovani volontari per nonni 3.0

ROMA. Avviare un processo di alfabetizzazione sul mondo complesso di Internet destinato agli anziani, con i più giovani, soprattutto studenti delle scuole di ogni ordine e grado, a fare da tutor: questa la finalità della seconda edizione del concorso internazionale ‘Volontari della conoscenza 3.0′, promosso dalla Fondazione Mondo Digitale in collaborazione con la Presidenza del Consiglio e il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il sostegno di Intel Italia.

PREMI – Il concorso si prefigge di realizzare una “Rete Internazionale dei Volontari della conoscenza”, già presenti in 13 regioni italiane (Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna) e in altre 8 nazioni (Irlanda, Spagna, Belgio, Regno Unito, Romania, Grecia, Svizzera e Turchia).  Sei i premi in palio per le diverse categorie del bando: due borse di studio per il miglior studente-tutor nelle attività  formative a scuola (500 euro) e nei centri anziani (1000 euro) e quattro Ultrabook messi a disposizione da Acer, rispettivamente per il miglior volontario senior nei centri anziani, il docente più  innovatore e gli autori del podcast e del “video virale”’ più efficace. Le candidature al concorso dovranno essere inviate entro il 15 aprile 2012.

Per saperne di più:
www.mondodigitale.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *