Toscana, fondi per contrastare il precariato

FIRENZE. La giunta regionale toscana, su proposta dell’assessore alle attività produttive, lavoro e formazione Gianfranco Simoncini, ha approvato una delibera che integra con 9 milioni di euro di risorse europee del Por Fse 2007-2013 il fondo che già ne prevedeva 8 per finanziare una serie di misure a sostegno dell’occupazione, con un occhio di riguardo per la stabilizzazione dei lavoratori precari, in particolare dei giovani e delle donne, ma anche dei lavoratori vicini alla pensione che hanno perduto il lavoro a causa della crisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *