Home Notizie Greenpeace contro il nucleare: militante si paracaduta su centrale di Lione

Greenpeace contro il nucleare: militante si paracaduta su centrale di Lione

0
203

ROMA. Un militante di Greenpeace si è paracadutato stamani nella centrale nucleare di Bugey, in Francia, dopo aver sorvolato l’impianto con un parapendio a motore. Lo riferiscono la gendarmeria e la stessa Greenpeace.
ARRESTATO. «Un attivista di Greenpeace è arrivato con un parapendio, ha sorvolato la centrale e lanciato un fumogeno e poi è atterrato all’interno dove è stato arrestato», ha riferito la gendarmeria del dipartimento di Ain. «Lo scopo di questa azione è di indirizzare un messaggio ai due candidati alle elezioni presidenziali, (Nicolas Sarkozy e Francois Hollande) che negano il rischio del nucleare. Si è voluto dimostrare un’aggressione esterna, tipo l’incidente aereo», ha detto Sophia Majnoni, responsabile delle questioni nucleari per Greenpeace Francia.
PER SAPERNE DI PIU’:
Su wikipedia l’elenco delle centrali nucleari nel mondo
Il sito di Greenpeace
 

di m.d.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Skip to content