Home Notizie Catanzaro, lavoro per 131 disabili psichici

Catanzaro, lavoro per 131 disabili psichici

0
160

CATANZARO. Il lavoro è un diritto di tutti: 131 tirocinanti con disabilità psichica hanno concluso l’iter lavorativo a Catanzaro. Nella “Casa delle culture” dell’amministrazione provinciale di Catanzaro gli attestati di riconoscimento alle imprese che hanno ospitato i tirocinanti selezionati nell’ambito del “Work experience”, progetto finanziato dal Fondo sociale europeo tramite il Programma operativo regionale 2007/2013. La cerimonia di consegna degli attestati è stata organizzata dalle cooperative sociali “L’Arco e  Promidea” che hanno curato la realizzazione del progetto in collaborazione con la Confesercenti di Catanzaro. «Ci auguriamo – ha spiegato Pietro Caroleo, direttore di Promidea – che venga rafforzata ed ampliata la rete dei soggetti attuatori. Così da permettere a un numero cospicuo d’imprese e disabili di usufruire di queste importanti opportunità».
120 I NEGOZI COINVOLGI – Oltre 120 le aziende coinvolte che hanno ospitato nelle loro strutture i tirocinanti con disabilità psichica. Dai supermercati alle farmacie, dagli hotel alle ottiche, dalle palestre alle stamperie. «Il successo del work experience, che ha consentito a tanti  disabili di trovare opportunità di lavoro stabile e quindi di  integrazione sociale  – ha affermato il presidente della provincia di  Catanzaro Wanda Ferro – dimostra quanto il ruolo delle province sia  indispensabile per la realizzazione dei programmi regionali. Se un’iniziativa tanto rilevante e complessa è andata a buon fine, buona parte del merito è da attribuire agli enti intermedi, che hanno svolto un  importante lavoro di confronto e di raccordo tra tutti i soggetti  operanti sul territorio, dai centri di salute mentale alle cooperative  sociali, alle imprese. Un lavoro che presuppone una conoscenza  profonda dei bisogni e delle opportunità offerte dal territorio e che  non può, quindi, essere demandato ad enti con competenza territoriale  più ampia come la regione».
PER SAPERNE DI PIU’:
www.provincia.catanzaro.it  (ISTITUZIONI: il sito della provincia di Catanzaro che ha promosso l’iniziativa per l’inserimento lavorativo dei disabili psichici)

di Luisa Corso

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Skip to content