Spesa senza pensieri: un servizio a domicilio per le persone in difficoltà

Con il ritorno del lockdown nella nostra Regione, dichiarata zona rossa, l’associazione Una Mano Amica ha riattivato il servizio gratuito di consegna a domicilio della spesa per aiutare le fasce più fragili e chi è maggiormente a rischio. L’iniziativa si rivolge principalmente a persone immunodepresse e/o con patologie croniche, anziani, donne in gravidanza, persone che hanno l’obbligo di restare in casa (in quarantena; positive al coronavirus e in isolamento domiciliare), persone non autosufficienti o personale medico sanitario impegnato nella gestione dell’emergenza e pertanto impossibilitato a gestire gli acquisti di generi di prima necessità.

Il servizio è attivo nei territori di Secondigliano e Scampia ed è gestito da volontari provenienti da più realtà di terzo settore, tutte impegnate ad alleggerire, con gesti di solidarietà e vicinanza, le difficoltà quotidiane che molti vivono in questo momento di crisi.

Gli interessati possono richiedere l’aiuto di volontari chiamando il numero  3920320997. La spesa sarà consegnata gratuitamente all’indirizzo del destinatario  a seguito dell’ acquisto. Tutti i volontari saranno dotati di tutte le necessarie misure di protezione e precauzione individuale per garantire la sicurezza propria e degli altri.