Campi estivi di orientamento al volontariato del Csv Napoli, un’opportunità per i giovani

NAPOLI – Giovani tra i 17 e i 24 anni che, accompagnati da tutor facilitatori ed esperti del mondo del volontariato, si sono messi in gioco prestando la loro opera e donando il proprio tempo alle associazioni della Penisola Sorrentina. Questo il senso del Campo Estivo di Orientamento al Volontariato del Csv Napoli, che si è tenuto presso il camping Sant’Antonio di Seiano. Le associazioni “Genitori del 2000” , “Generazione Futura”, “AISM”, “Centro di cultura e Storia di Gragnano e Monti lattari Alfonso Maria di Nola” hanno accolto i giovani aspiranti volontari nelle loro organizzazioni per farli vivere l’impegno volontario e spiegare il perché delle loro attività.
Ambiente, minori, diversità e turismo accessibile, sviluppo sostenibile sono stati gli argomenti della formazione dei giovani. Di seguito, il video con l’esperienza presso la Valle dei Mulini di Gragnano

Lascia un commento