Progettazione europea, opportunità per le associazioni

NAPOLI- E’ tutto pronto per il laboratorio di progettazione europea rivolto alle associazioni giovanili, con l’intento di favorire l’utilizzo degli strumenti che l’Europa mette a disposizione dei giovani.
L’iniziativa è promossa dalla Cooperativa Sociale Amira, l’Associazione Naparte, l’AssociazIone PAN (People Around Naples), l’Associazione Bereshit e l’Associaizone Unisono, nell’ambito di “Young Tools”. Si tratta di un progetto finanziato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e patrocinato dal Comune di Napoli  o finalizzato a dare ai giovani degli strumenti per formarsi, per facilitare lo scambio tra realtà giovanili a livello locale e per aiutare i giovani a utilizzare le opportunità offerte dall’UE.
Il laboratorio, sarà ripetuto tre volte nel corso del biennio 2015/2016. Ogni laboratorio coinvolgerà un massimo di 10 partecipanti alla volta, sarà organizzato in 8 sessioni da 4 ore di formazione in aula e sarà finalizzato ad approfondire le azioni chiave del programma comunitario Erasmus+ e acquisire competenze elementari di progettazione. Ogni laboratorio si concentrerà su un aspetto tematico differente: il primo, che si terrà nel mese di Settembre 2015, approfondirà il tema degli scambi giovanili, dell’educazione non formale e dell’apprendimento interculturale; il secondo, previsto nel mese di Febbraio/Marzo 2016, si concentrerà sull’imprenditoria sociale ed il terzo, il cui inizio è previsto nel mese di Maggio 2016 si concentrerà sulla creatività giovanile.  Al termine di ogni laboratorio il gruppo di lavoro avrà sviluppato un’idea progettuale nell’ambito di E+ che potrà essere presentata alla Commissione europea.
Per iscriversi al laboratorio è necessario compilare la scheda allegata e inviarla all’indirizzo youngtoolsinfo@gmail.com entro e non oltre il giorno 12 Agosto 2015.

Lascia un commento