ItaliaViva, il tour

ROMA. «L’Italia e l’Europa hanno i mezzi per farcela»: si apre con questa dichiarazione la presentazione di ItaliaViva,  a Roma presso il Fandango Incontro. Gianni Pittella, vicepresidente del Parlamento europeo ha introdotto la nuova iniziativa di Prima Persona, associazione politica e culturale da lui presieduta. Con l’associazione, Gianni Pittella si muoverà da metà luglio per iniziare il tour nelle realtà italiane e raccogliere le esperienze umane, sociali, imprenditoriali e associative più rilevanti del Paese. Il 17 luglio sarà a Siracusa e a Palermo.  Mercoledì 18 luglio il tour si sposta a Mirto Crosia, in provincia di Cosenza alle 17:30 al palateatro comunale. Il 19 luglio si passa a San Cipriano d’Aversa, in provincia di Caserta, presso la Nuova Cucina Organizzata alle 12, di pomeriggio, alle1 16:30, la location è il Castel dell’Ovo di Napoli. Ultima tappa campana, il 20 luglio alle 11, a  Torraca, in provincia di Salerno. Il viaggio di ItaliaViva continua fino ad arrivare a La Spezia.

«Siamo consapevoli che non è il momento migliore, ma per questo la sfida ci è apparsa ancora più affascinante – ha continuato Gianni Pittella -Vogliamo dar seguito a questa iniziativa, e trarne linfa vitale per un vero percorso di rinnovamento». Per Gianni Pittella rinnovamento è: “un reale cambiamento, animato da volontà e senso civico. Vogliamo che queste esperienze ci insegnino come affrontare un periodo complesso, ma denso di opportunità. Vogliamo migliorare il Paese, con l’aiuto di chi già si impegna per il proprio futuro e per quello dell’Italia».

PER SAPERNE DI PIU’
Il sito “In prima persona” 

di Luisa Corso

 

Lascia un commento