Alla Fionda di Davide sfila la moda equa e solidale

Bottega via della TecnicaROVIGO- Le volontarie della “La Fionda di Davide” diventano modelle per un giorno. Sabato 17 maggio, alle 19 alla bottega del commercio equo e solidale di Rovigo si svolgerà una vera e propria sfilata della collezione primavera-estate, con capi provenienti da progetti legati alla moda “etica”.  Il defilè sarà infatti l’occasione di mostrare al pubblico la nuova collezione di abbigliamento del progetto “Trame di storie” promosso dalla cooperativa AltraQualità. I capi sono realizzati in Vietnam, India e Bangladesh, con tessuti naturali freschi e delicati, quali endi cotton, seta cruda, cotone, voile di cotone, seta mista cotone e cotone misto lino, arricchiti da stampe di pattern floreali a block printing e ricami applique della antica tradizione bengalese Nakshi Kanta. Sono venduti in Italia attraverso il circuito del commercio equo e solidale, che consente di riconoscere ai produttori condizioni economiche giuste in cambio del loro lavoro, combattendo fenomeni di sfruttamento e impoverimento e creando progetti di solidarietà sociale nei paesi di produzione.
Sarà inoltre presentato “Trapassato e futuro”, progetto della rodigina Rita Cassetta per il recupero e il restyling di abiti usati. Laureata in fashion design allo Iuav di Venezia, ha ideato capi nuovi e in linea con le ultime tendenze della moda, riutilizzando abiti provenienti dalla bottega dell’usato dell’associazione Aitsam di Rovigo.

di D.D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *