Fondo nuovi nati fino al 2014

ROMA. Ancora pochi giorni per avere la possibilità di ottenere un prestito economico mediante il Fondo Credito Nuovi Nati. È segnato per il prossimo 30 giugno ,infatti, il termine ultimo per la presentazione delle domande per i bambini nati o adottati nel 2011.  Con il Fondo è possibile richiedere un prestito di non oltre 5mila euro a condizione agevolate rispetto a un finanziamento normale. Un valido supporto per  genitori in difficoltà economiche, con il quale è possibile affrontare le spese inerenti alla crescita di un bambino. Il prestito, infatti,  potrà  essere restituito entro e non oltre cinque anni, con un tasso annuo effettivo globale fisso (TAEG) non superiore al 50% del tasso effettivo globale.

LE MODALITA’ DI RICHIESTA. Tutte le persone interessate al prestito possono ritirare i moduli presso le banche aderenti all’ iniziativa. Una volta presentata la domanda, poi,  sarà la banca stessa a decidere se accettare  la richiesta di una famiglia. Se la risposta sarà positiva, l’istituto si occuperà dell’ erogazione del finanziamento.  Per  bambini  affetti da patologie rare, in allegato alla domanda di richiesta del prestito, dovrà essere presentato il certificato di una struttura ospedaliera che ne attesti  la patologia.  Secondo quanto si apprende dall’ultima conferenza utile  il fondo di credito per i nuovi nati sarà prorogato per altri tre anni. In questo modo per  il 30 giugno 2013, ci sarà la possibilità di effettuare le nuove richieste per i bambini nati o adottati in quest’anno.

PER SAPERNE DI Più

Il sito internet

on venerdì, giugno 29th, 2012 and is filed under Agenda. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Enel Cuore, scade il 31 dicembre la richiesta contributo

MILANO- Possono presentare i progetti le organizzazioni non profit. Il bando aperto con scadenza il 31 dicembre 2014. Per …

12 novembre 2014 | Leggi Articolo

“I cantieri del bene comune”, bilancio positivo e nuove idee per il 2015

cantieri_bene_comun_logoNAPOLI- Si è chiuso con l’Happening della solidarietà, svoltosi …

24 novembre 2014 | Leggi Articolo

“Sakketti in rivolta” nella Terra dei Fuochi

terra-fuochiROMA – Il sogno di un bambino descritto in un tema, …

24 novembre 2014 | Leggi Articolo

La denuncia di “Sordità Senza Barriere”: “Bisogna rompere il silenzio”

ROMA – «Non bisogna escludere chi quotidianamente lotta per essere incluso». E’ …

24 novembre 2014 | Leggi Articolo

“La felicità è il riflesso di un sorriso”