Il festival del cinema omosessuale

NAPOLI. Primo nel Sud Italia, arrivato alla quarta edizione, parte il 15 dicembre “Omovies”, il festival del cinema omosessuale. Si tratta di quattro giorni di proiezioni e dibattiti su solidarietà e sessualità promossi dall’associazione I-Ken onlus. Il festival si articola in una selezione di lungometraggi a tematica gay, lesbica, trans e queer e  un concorso per cortometraggi a tematica omosessuale e questioning. Omovies è ideato da Carlo Cremona e Marco Taglialatela ed un un progetto sociale destinato ai giovani delle fasce marginali dell’area metropolitana di Napoli e della Campania. Il valore culturale e sociale dell’evento è dato anche dalle  iniziative ed eventi collaterali che accompagnano il festival:  dibattiti, incontri tematici sul cinema, mostre d’arte, party. La madrina del festival sarà Vladimir Luxuria, al galà del 19 parteciperanno invece Maria Grazia Cucinotta e Alessandro Preziosi. Il festival  si terrà presso il Cinema Academy Astra, in via Mezzocannone 109, Napoli dal 15 al 18 dicembre.

Per saperne di più:

www.omovies.it

 di mir. dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *