Napoli Obliqua, torna il bike Festival

Il Napoli Bike Festival torna a settembre. Dopo la cancellazione di tutti gli eventi nella scorsa primavera a causa del lockdown, il NBF si rinnova con una nuova formula estesa e rispettosa della fase di attenzione in cui viviamo. Quartier generale sarà il centro storico della città: Galleria Principe Di Napoli e Piazza del Museo Nazionale che si fonderanno in un unico hub e accoglieranno piccoli e grandi sognatori rigorosamente in bici.  

Si parte il 13 settembre con un bike tour in Mtb: “Napoli Obliqua”. Un percorso che attraversa la città dai mille volti che si mescolano tra le salite e le discese dei quartieri dove il profumo del riso al curry si incontra con quello del ragù napoletano. Una pedalata lunga 45 km dalla Sanità fin su a Capodimonte, dai Quartieri Spagnoli a Posillipo, salite e discese per immergersi nella dimensione obliqua di Napoli per conoscere meglio la sua morfologia, la sua storia, le tradizioni e la contemporaneità.

“Napoli Obliqua” è un cammino che esiste da sempre, che la bici, e in particolare la mountain bike, permette di godere al meglio, con diversi rapporti per superare anche le salite più insidiose e con forcelle ammortizzate per scendere giù per i gradoni. 

Una esperienza che in poche ore spazierà tra la Napoli che resta, resiste e adotta spazi pubblici, a quella che accoglie nuove comunità e le integra, a quella che ripensa e ricrea. 

A dare ulteriore prestigio alla “Napoli Obliqua” sono state le Ferrovie dello Stato. Trenitalia infatti ha inserito il percorso nella guida nazionale Ciclovie come una delle più belle passeggiate in bicicletta da fare in Campania e in Italia alternando treno e biciletta. https://www.trenitalia.com/it/treni_regionali/i_nostri_travel_book/ciclovie.html

L’itinerario previsto è di circa 45 km a/r con un dislivello di circa 700 m. Si consiglia utilizzo di una mountain bike e dimestichezza nella discesa su gradoni. 

info@napolibikefestival.it