Attacco hacker al Csv Napoli

NAPOLI- Nei giorni scorsi il CSV Napoli è stato vittima di un attacco hacker. In particolare sono stati presi di mira i server e gli archivi informatizzati della struttura. Abbiamo sporto regolare denuncia alle autorità competenti e dato mandato a esperti informatici per cercare di recuperare la maggior parte dei file compromessi. Un vile e deprecabile attacco che, in un click, “cancella” 12 anni di intenso lavoro del CSV Napoli. Continueremo a svolgere la nostra attività al servizio delle associazioni della città metropolitana, nonostante il duro colpo subito. Grazie a quanti hanno già manifestato la loro solidarietà al presidente, al direttivo e allo staff del centro servizi napoletano.

Lascia un commento