Nasce SpazzaCammino: i senza dimora puliscono Napoli

NAPOLI– Parte nei Decumani di Napoli il progetto SpazzaCammino, che impegna persone senza dimora in un servizio di spazzamento utile alla città e, allo stesso tempo, le sostiene in percorsi di autonomia e autodeterminazione. Realizzato dal gruppo di imprese sociali Gesco con la cooperativa sociale Il Camper, il progetto sarà presentato domani, martedì 2 dicembre 2014 alle ore 10.30 nella Galleria Umberto I (al civico 71, accesso dal lato del San Carlo), presso il bar “Anna Bellavita”.

SpazzaCammino è avviato in via sperimentale in cinque aree cittadine, dal Vecchio Policlicnico fino a via Toledo, e ha la collaborazione del Servizio Civile del Comune di Napoli (progetto “Strada Facendo”), il patrocinio della Seconda Municipalità e il sostegno dei commercianti del centro storico. I dettagli del progetto, il primo a Napoli e unico nel suo genere, saranno illustrati dal direttore del gruppo di imprese sociali “Gesco” Sergio D’Angelo, dalla referente della cooperativa sociale “Il Camper” Rosa Franco e dal presidente della seconda Municipalità del Comune di Napoli Francesco Chirico. Saranno presenti i rappresentanti dei centri commerciali del centro storico.

 

Lascia un commento