Droga e bullismo, attivato anche in Sardegna l’sms del Ministero

CAGLIARI.  Un’emergenza, quella della diffusione della droga e del bullismo tra i più giovani, che colpisce indifferentemente tutta l’Isola. Per monitorare e contrastare questo problema è stato attivato dal Ministero dell’Interno, anche a Cagliari il nuovo servizio di segnalazione per contrastare i fenomeni del bullismo e dello spaccio di stupefacenti tra i giovani. Al numero 43002 chiunque può segnalare, in forma anonima o identificata, eventuali episodi di bullismo o di spaccio di stupefacenti nelle scuole. Il progetto fa parte della nuova strategia nazionale di azioni per la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di illegalità. Obiettivo dell’iniziativa è valorizzare il contributo attivo dei cittadini attraverso più moderni ed efficaci canali di ascolto e comunicazione. Un’attività che affianca e affiancherà percorsi di legalità e politiche attive per i giovani e per le famiglie con la collaborazione delle scuole dell’Isola.

di Mariagiovanna Dessì

Lascia un commento