Torna la “Pasta della Bontà”, raccolta fondi per aiutare la Lega del Filo d’Oro

LOGO (4)ROMA – Bontà fa rima con solidarietà e a novembre si traduce in contributo concreto e immediato per assistere chi ha bisogno: su tutto il territorio nazionale parte infatti la seconda edizione della “Pasta della Bontà”, una grande campagna di raccolta fondi a sostegno delle attività della Lega del Filo d’Oro, l’Associazione che da quasi 50 anni assiste in tutta Italia i sordociechi e i pluriminorati psicosensoriali, realizzata in collaborazione con la Fondazione Campagna Amica di Coldiretti.

La nuova edizione della Pasta della Bontà prenderà il via sia nei mercati Campagna Amica che negli agriturismi Terra Nostra aderenti, presenti in tutta Italia. Nei mercati Campagna Amica, i clienti troveranno un gazebo della Lega del Filo d’Oro in cui verrà distribuita, a fronte di una donazione, una confezione di Pasta della Bontà composta da 3 pacchi da 500 grammi di pasta (fusilli, penne e tortiglioni), di grano duro 100% italiano, in un pratico shopper. Insieme al kit sarà distribuito un mini-ricettario con le nuove ricette scritte per l’occasione da Renzo Arbore, Marisa Laurito e Teresa Mannino.

Negli agriturismi Terranostra, i clienti avranno l’opportunità di scegliere la Pasta della Bontà nei menù e di gustarla durante il proprio soggiorno, contribuendo in un modo diverso, originale, a sostenere le attività della Lega del Filo d’Oro.

«Ciò che più mi entusiasma della Pasta della Bontà – ha sottolineato Renzo Arbore, testimonial storico dell’Associazione – è vedere il mondo dell’agricoltura mobilitarsi per la solidarietà e l’assistenza alle attività della Lega del Filo d’Oro: con un’iniziativa come questa e con una semplice buona azione, la quotidianità di tante persone meno fortunate può migliorare».

Con un semplice clic, sul sito www.pastadellabonta.it, è possibile conoscere gli agriturismi e i mercati più vicini, dove trovare il kit solidale, e partecipare ad un concorso di ricette.
La Lega del Filo d’Oro, fondata nel 1964, è oggi punto di riferimento per l’assistenza, la riabilitazione e il reinserimento delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali. Con oltre 500 dipendenti, tra operatori specializzati, medici, psicologi, assistenti sociali, e altrettanti volontari, ha sedi a Osimo (AN), Lesmo (MB), Modena, Roma, Napoli, Molfetta (BA) e Termini Imerese (PA).

Info: www.pastadellabonta.it

Numero verde 800904450.

Lascia un commento