Calcio e solidarietà: tutti in campo per Genny e Miriam

Partita-di-beneficenzaNAPOLI- Un appuntamento con la solidarietà e con il calcio giocato. Un quadrangolare per aiutare due pazienti  dell’ospedale Pausilipon organizzato dall’associazione Saverio Silvio Vignati, da sempre al fianco dei più piccoli e in particolar modo dei bambini dell’ospedale pediatrico napoletano. La partita, in programma  domani dalle ore 10 allo stadio Comunale “Domenico Conte” di Pozzuoli, servirà  a raccogliere fondi  per aiutare il piccolo Gennaro, bimbo affetto da una grave malattia e  Miriam, altra degente dell’ospedale pediatrico affetta da leucemia.

L’EVENTO- A sfidarsi saranno quattro squadre. La formazione della USSI CAMPANIA (Unione stampa sportiva Italiana), il team dell’Associazione Saverio Silvio Vignati, , una rappresentativa di CantantiI napoletani e infine quella che è stata battezzata come  “Amici Degli Angeli”, formata da parenti ed amici dei piccoli Gennaro e  Miriam. Il quadrangolare è l’occasione per raccogliere ulteriori fondi da destinare alle famiglie dei due piccoli, costretti a spostarsi spesso fuori regione per proseguire le cure mediche. Attorno allo stadio saranno presenti dei punti di raccolta fondi dove chiunque potrà contribuire alla giornata assistendo, poi, gratuitamente al mini-torneo.

SOLIDARIETA’- Conduttore della giornata l’attore e cabarettista Lucio Ciotola, accompagnato dal professor Enzo Fischetti, direttamente da “Made in Sud”. Tanti, poi gli ospiti d’eccezione che parteciperanno all’evento:  dall’ex numero 1 azzurro Gennaro Iezzo, al “Baronetto di Posillipo” Gianni Improta, passando per Hugo Maradona, fratello minore di Diego. Madrina della giornata sarà Raffaella Iuliano,figlia di Carlo Iuliano storico addetto stampa della Società Sportiva Calcio Napoli.

L’IMPEGNO- L’Associazione “Saverio Silvio Vignati” è attiva nel sociale con diversi progetti. L’ambito sportivo rientra in quello denominato “Vola Bimbo”, che ha l’obiettivo di mettere le attività sportive amatoriali al servizio di chi vive situazioni di particolare disagio, creando un grande circuito di solidarietà ed organizzando eventi come quello di DOMANI.
“Goccia D’Azzurro”, invece, in collaborazione con il dott. Giovanni Iannoni, dirigente medico del servizio immuno trasfusionale dell’Azienda Ospedaliera Pediatrica Santobono-Pausilipon, raccoglie ogni mese donatori, per far fronte alla grande carenza  di sangue per i piccoli pazienti gravemente malati. Nascerà, poi, il prossimo mese, il Centro Sportivo “Saverio Silvio Diego Vignati”, dove si svolgeranno eventi benefici e si darà modo ai bambini con scarse possibilità economiche di giocare a calcio e coltivare il sogno di diventare campioni.

di Walter Medolla

Lascia un commento