Educare alla legalità con Nando, segugio della Gdf

gdf_3NAPOLI. Minori ed educazione alla legalità, è stato questo il tema principale dell’incontro tenutosi tra le fiamme gialle del gruppo di Torre Annunziata e i piccoli alunni del I Circolo Didattico di Pompei. Scopo principale dell’iniziativa, promossa dalla Guardia di Finanza e dal Ministero dell’Istruzione, è stato quello di sensibilizzare i giovani, al valore civile ed educativo della legalità economica. «Il progetto nato dal Protocollo d’intesa con il M.I.U.R – sottolinea il tenente colonnello Carmine Virno-  è stato realizzato quest’anno, ma già in passato abbiamo svolto incontri con gli studenti di scuole primarie e secondarie per affrontare insieme ai ragazzi tematiche relative alla legalità, ottenendo spesso dei riscontri significativi».

Nel corso dell’incontro è stata effettuata anche una dimostrazione, con l’ausilio del cane Nando dell’unità cinofila del Gruppo Pronto Impiego della G. di F. di Napoli, mostrando ai bambini come i cani antidroga vengono addestrati e lavorano. Le esercitazioni pratiche sono state precedute dalla proiezione di un documentario e dalla distribuzione a ciascun alunno di un dvd e di un fumetto avente come protagonista Finzy, il piccolo Grifone mascotte della Guardia di Finanza, sempre coinvolto in avventurose missioni contro i “cattivi”.

 di Rosa Ambrosio

 

Lascia un commento