“Sms solidale” per i sordo-ciechi del centro di Osimo

lega del filo d'oroROMA. Ancora pochi giorni per aderire alla campagna “sms solidale” lanciata dall’ associazione “Lega del filo d’oro”. Con un sms inviato al 45502 si contribuisce a finanziare le attività di fisioterapia e idroterapia presso il Centro di Osimo.

IL PROGETTO. Non poter vedere, sentire, parlare sono le premesse di uno stato di isolamento assoluto. Il 95% di ciò che apprendiamo viene percepito attraverso la vista e l’udito, ma chiudere gli occhi e tapparsi le orecchie non restituisce la piena percezione di cosa significhi essere sordo-ciechi. Ed e’ con questi presupposti che, da molti anni la “Lega del filo d’oro” si impegna nell’ assistenza, educazione e reinserimento, nella famiglia e nella società, di persone sordo-cieche provenienti da tutto il Pa. E’ possibile donare 2 euro da cellulare mobile oppure 5/10 euro con chiamata da rete fissa.

di Sabrina Rufolo

PER SAPERNE DI PIU’

Il sito dell’ associazione

 

 

 

Lascia un commento