Dopo Londra, il Quirinale riceve i campioni

ROMA. Mercoledì 19 settembre, i medagliati olimpici e paralimpici saranno ricevuti al Quirinale dal Presidente Napolitano. La cerimonia, nel corso della quale i portabandiera azzurri dei Giochi Olimpici e Paralimpici, rispettivamente Valentina Vezzali e Oscar De Pellegrin, riconsegneranno al Capo dello Stato il tricolore con le firme degli atleti, si svolgerà mercoledì 19 settembre, con inizio alle ore 17, nel Salone dei Corazzieri e sarà trasmessa in diretta dalla Rai.
All’udienza, oltre a tutti i medagliati dei Giochi Olimpici e Paralimpici, prenderanno parte la Giunta e il Consiglio Nazionale del Coni, i presidenti e i segretari federali delle Federazioni medagliate, nonché i Commissari Tecnici delle discipline che a Londra sono salite sul podio, guidati dal Presidente del Coni, Giovanni Petrucci, dal Segretario Generale e Capo Missione ai Giochi Olimpici, Raffaele Pagnozzi, dal Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli e dal Segretario Generale del CIP e Capo Missione della Delegazione Paralimpica a Londra, Marco Giunio De Sanctis. il Presidente Pancalli e il segretario Generale e Capo Missione De Sanctis. (M. D.)

PER SAPERNE DI PIU’
Il sito del Comitato Paralimpico  

Lascia un commento