Torna in edicola Comunicare il Sociale

NAPOLI.  Torna in edicola Comunicare il Sociale con uno speciale sul “Dopo di Noi”, la proposta di legge che ha incassato il primo via libera in parlamento: saranno gli atleti paralimpici, in lista per i Giochi di Londra, a raccontare il loro punto di vista. Il numero, in allegato gratuito al Corriere della Sera,  sarà in edicola il 15 giugno. Il mensile diretto da Luca Mattiucci ospita, tra gli altri, l’intervento di Giobbe Covatta, comico da sempre in prima linea nel sociale, sugli Europei di calcio 2012.

REPORTAGE  – La seconda parte della rivista è, invece, caratterizzata dal reportage “Trattati da re”, dall’ inviato Alfonso Bianchi sui centri di accoglienza per richiedenti asilo politico a Bruxelles. Dal Belgio all’Italia, per l’analisi di Francesco Gravetti sullo stato di salute delle coste italiane. Questi sono solo alcuni dei servizi del prossimo numero del mensile che, dopo l’ uscita in edicola, sarà scaricabile gratuitamente su www.corriere.it, www.corrieredelmezzogiorno.it e www.comunicareilsociale.com

Lascia un commento