“Abiti-amo il mondo”: ecco la festa dei popoli

CHIETI. Tutto pronto per la Festa dei Popoli, in programma a Chieti il 20 maggio. L’iniziativa, alla sua quarta edizione, ha come titolo “Abiti-amo il mondo” per conoscere le realtà che si occupano di immigrazione ed integrazione nella provincia di Chieti. Il programma è fitto di appuntamenti: l’apertura degli stand è alle 10, poi spazio al trofeo di calcio, ai laboratori di pittura e fiabe, ancora cucina interculturale. La Festa dei Popoli è uno strumento di condivisione che avvicina la cittadinanza alle difficili realtà delle comunità straniere, al difficile percorso che adulti e minori immigrati vivono nel loro quotidiano, sul luogo di lavoro, a scuola, nei luoghi pubblici e per le strade della nostra città. La festa dei popoli è uno strumento per aiutare a vincere l’odio, l’intolleranza ed il razzismo. La linea scelta è quella dello scambio fra identità culturali diverse, persone di diverse nazioni, culture, fedi, orientamenti, ma che condividono il sogno di una città, di una provincia dove i diversi popoli presenti non vivano solo uno accanto all’altro, ma si incontrino e si riconoscano fratelli, facendo cadere i pregiudizi che portano all’isolamento e alla non integrazione. Si vuole introdurre una nuova prospettiva che vada oltre la violenza del nostro tempo e si desidera esprimere l’ anima profonda, le bellezze, la vivacità culturale dei popoli migranti.

PER SAPERNE DI PIU’

La festa dei popoli

 

Lascia un commento