“Comunicare”: speciale dedicato al Benin

MILANO. È interamente dedicato al Benin e al problema della deforestazione il numero speciale di “Comunicare il Sociale”,  in uscita con Sette giovedì 24 novembre, in allegato al Corriere della Sera. In tiratura limitata nelle edicole, sarà possibile scaricarlo direttamente sul sito www.comunicareilsociale.com.

GLI AIUTI Uno speciale realizzato in collaborazione con la storica Ltm, l’organizzazione non governativa che da più di 30 anni opera con particolare attenzione nei territori africani attraverso la realizzazione di progetti mirati allo sviluppo sociale ed economico nei Paesi del Sud e attraverso interventi e campagne di sensibilizzazione nel Nord del mondo. E proprio dall’esigenza di sensibilizzare è nato il progetto di “contaminazione mediatica”,  capace di spostare l’attenzione dell’opinione pubblica fuori dei confini nazionali.

PONTE NAPOLI-BENIN –  Ma anche un percorso di attenzione alle tematiche dei nostri territori: Napoli capitale del Sud che riscopre nel suo cuore pulsante il più grande polmone verde d’europa. Come quello del bosco di Capodimonte, a Napoli, troppo spesso poco valorizzato, relegato a margine di una città che potrebbe farne il suo Hyde Park.

IL PAPANel numero speciale di “Comunicare il Sociale”, le testimonianze e le immagini curate da Giorgio Mennella di chi sta portando avanti il progetto, in una terra particolarmente difficile che proprio in questi giorni è stata visitata da Benedetto XVI. Il Pontefice, infatti, ha scelto il  Benin per completare il suo pellegrinaggio africano, durante il quale ha esortato a rompere il “muro della diseguaglianza economica che divide il Nord dal Sud”.

Lascia un commento