Ecco come visitare le Catacombe di Napoli dal divano di casa

Restare a casa e ammirare le straordinarie bellezze della nostra città. E così i giovani della cooperativa La Paranza, che gestisce le Catacombe di Napoli, ha postato sui social le istruzioni per ammirare in 3D le suggestive catacombe di san Gennaro al rione Sanità e dell’Osservatorio di Capodimonte. Il progetto è finalizzato alla scansione e documentazione dell’intero percorso delle catacombe e dell’Osservatorio ed alla creazione di un tour digitale virtuale, “Vogliamo camminare con voi – si legge sul profilo delle Catacombe napoletane- grazie al programma Global Digital Heritage proprio nel cuore pulsante delle Catacombe di San Gennaro dove il Santo tanto caro ai napoletani fu sepolto nella prima metà del V secolo, tra il 413 e 431. Possiamo esplorare insieme una delle scoperte più recenti della nostra Catacomba. La tomba di San Gennaro infatti è venuta alla luce solo nel 1973 ed è solo grazie alla presenza di San Gennaro che è stata realizzata una piccola Basilica al di sopra della sua camera. La scoperta però non finisce qui! Quello che davvero stupisce in quest’area è la cosiddetta Cripta dei Vescovi, attaccata alla Basilica come un’abside. Resta a casa ma non rinunciare alla bellezza!”. Clicca qui per effettuare il tour virtuale.