La chiesa evangelica cinese dona mascherine alla polizia

Ben 500 nuove mascherine chirurgiche e 48 bottigliette di sapone igienizzante donate al Commissariato di Polizia di Poggioreale in segno di ringraziamento e sostegno alle forze dell’ordine, tra le categorie più esposte al rischio contagio da Covid-19 viste le attività quotidiane che sono chiamate a svolgere. A decidere per quest’opera meritoria, i rappresentanti della chiesa evangelica cinese di Napoli di via Foggia 33. Un gesto concreto, bellissimo che ha sorpreso e commosso gli agenti del Commissariato di Poggioreale e lo stesso dirigente, il vicequestore Antonella Palumbo, che hanno ringraziato i cittadini cinesi per l’altruismo dimostrato in questa fase delicata anche per i rappresentanti dello Stato. Le 500 nuove mascherine saranno indossate dai poliziotti del Commissariato di Poggioreale nell’azione di controllo quotidiana del territorio di propria competenza (dall’area Est a parte del centro antico), una protezione necessaria per chi ogni giorno facendo il proprio dovere rischia di non avere sufficienti difese per scacciare il pericolo di contrarre il Coronavirus. I rappresentanti della chiesa evangelica di via Foggia hanno anche promesso una ulteriore donazione in futuro, figlia di una collaborazione tra le varie comunità indispensabile per meglio affrontare un’emergenza di portata globale. Sullo scatolo contenente le mascherine e il sapone igienizzante erano anche riportati alcuni passi del Vangelo e un messaggio inequivocabile: “Di fronte al Virus, siamo tutti uguali. Lottiamo insieme per la nostra Patria comune’’.