Il volontariato non si ferma (e rispetta le regole): le esperienze di Tecum, FireFox e YaBasta

Continuano le testimonianze e le azioni dei volontari in tutta l’area metropolitana di Napoli in questo periodo di particolare emergenza.

TECUM – La aps Tecum, che opera in prevalenza nella zona di Torre del Greco e Torre Annunziata, ha lanciato la campagna “Sentiamoci”. Chiunque può condividere la sua storia sulle pagine social dell’associazione: facebook @tecumaps, su Instagram @tecum.aps o all’indirizzo sentiamoci.tecumaps@gmail.com

“Raccontiamo chi siamo, cosa facciamo o cosa vorremmo fare, cosa ci piace e cosa no, le nostre paure e le nostre speranze.
Facciamolo utilizzando frasi, citazioni, brani del nostro libro o della nostra canzone preferita oppure semplicemente con parole nostre”, è il messaggio di Teclum

FIREFOX – “Nell’ambito dei servizi sociali e al fine di rafforzare le misure di contenimento relative all’emergenza legata al covid-19 abbiamo attivato un servizio di spesa e commissioni a domicilio per gli anziani non autosufficienti e i disabili gravi senza assistenza familiare del nostro territorio, per fornire loro un valido aiuto in un momento difficile per tutti e ancor più per le fasce di popolazione con età più avanzata o patologie pregresse, perchè desideriamo che sia chiaro un messaggio: non vogliamo lasciare nessuno indietro, soprattutto nelle fasi più delicate”. Così l’assessore alle politiche sociali e vicesindaco di Pollena Trocchia, Pasquale Fiorillo, nell’annunciare l’iniziativa di spesa e commissioni a domicilio per anziani non autosufficienti e disabili gravi privi di assistenza familiare residenti sul territorio comunale.

Il servizio, voluto dal Comune in collaborazione con il Nucleo locale di Protezione Civile FireFox e con la locale sede di Croce Rossa Italiana, è attivo di mattina dalle 9:00 alle 11:00 e di pomeriggio dalle 15:00 alle 16:30. Il numero della Croce Rossa locale, a disposizione per servizi e commissioni legate alle farmacie e ai medici di base, è 08118495300, mentre quello della Protezione Civile “FireFox”, per spese ai supermercati e di generi alimentari, è 0815311808.

YABASTA – Rispettando tutte le norme del Decreto per contrastare il contagio da Covid-19, da qualche giorno anche l’associazione “YaBasta Restiamo Umani” si sta organizzando al meglio per tenere aperto il Banco Alimentare del Comune di Scisciano.
“Abbiamo diviso le numerose famiglie in 4 giorni in modo da evitare la calca, la consegna avverrà all’aperto e noi operatori rispetteremo la distanza di sicurezza e saremo muniti di guanti e mascherine”, spiegano i volontari

Altre iniziative possono essere segnalate al CSV Napoli e a Comunicare il Sociale via email: comunicazione@csvnapoli.it