“Parliamone al Mann”. Tavola rotonda sulla prevenzione di disturbi legati alla sfera emotiva e psicologica

Una giornata di sensibilizzazione per la prevenzione di disturbi legati alla sfera emotiva e psicologica. Ad organizzarla è il gruppo sperimentale della “Linea del Cuore” del Centro Diurno di Riabilitazione Psicosociale dell’Unità operativa complessa di salute mentale “Fiera dell’Est”, distretto 25 – 26 dell’Asl Napoli 1 Centro, in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, con il patrocinio del Csv Napoli. L’incontro si terrà venerdì 8 novembre nella sala conferenza del Mann alle 10,30.

 

Interverranno

 

Paolo Giulierini – direttore Museo archeologico nazionale di Napoli

Fedele Maurano – direttore Dipartimento di salute mentale

Luisa Russo – responsabile centro unico aziendale per la salute mentale in età evolutiva

Orietta Occhiuzzi – psichiatra Asl Na 1 Centro

Anna Ceprano – presidente Legacoop Campania

Giovanna De Rosa – direttore Csv Nspoli

Fabrizio Canonico – direttore riserva naturale dello Stato Oasi Wwf “Cratere degli Astroni”

Rosario Nasti – educatore La Linea del Cuore per il Centro Diurno di Riabilitazione Psicosociale “Officina 25” Asl Napoli 1 Centro

Paola Filardi, associazione culturale Agorà

Giuseppina Moleta – associazione di volontariato Asfodelo

Paolo Marabotto – Accademia Belle Arti Napoli, laboratori Arte tra le Mani

 

Modera Elena Primicile Carafa , coordinatrice la Linea del Cuore

 

Performance a cura della struttura residenziale intermedia la “Bailadera”, Enzo Cuomo e Giorgio Caianiello, lettura da Ivan Russo e Dino Campana.

 

Per l’occasione potrà essere visitata la mostra fotografica “NELLA LINEA, essere Comunità – percorsi d’arte per l’inclusione”, al Mann fino al 12 novembre