VolCamp 2019, la carica degli aspiranti volontari VIDEO

Conoscere un nuovo modo di interagire, vivere e confrontarsi in un’ottica di condivisione e di ascolto, assimilare il valore dell’azione volontaria, facilitare lo sviluppo di una cultura della solidarietà: questi gli obiettivi, pienamente raggiunti, di VolCamp 2019, i campi di orientamento al volontariato che il Csv Napoli ha organizzato nel mese di luglio, presso una struttura residenziale di Pozzuoli.

I campi sono stati due: uno per ragazze e ragazzi dai 15 ai 18 anni, l’altro per giovani dai 19 ai 24 anni. I partecipanti hanno alternato la formazione alle attività pratiche, confrontandosi con varie associazioni di volontariato.
In totale, il primo gruppo, dai 15 ai 18 anni, ha fatto 13 ore di formazione e 17 di attività pratica, mentre il secondo 15 di formazione e 14 di attività pratica. Le associazioni coinvolte sono state: Le Tribù, Let’s do it Italy, Aias “Teresa Baiano” e Noi genitori di tutti per il primo gruppo e Univoc, Pro Handicap, Progetto Pace e Arzano 80022 per il secondo gruppo.