Rione Sanità, ecco la fiera della solidarietà

Quattro giorni dedicati al tema della violenza nel cuore del Rione Sanità. Si terrà dal 25 al 28 luglio la Fiera della solidarietà, giunta quest’anno alla XVII edizione, negli spazi dell’ex convento di Immacolata e San Vincenzo. Si parte giovedì alle 18 con il convegno “La violenza sui minori”,a cura di Rosario Fiorenza (nella foto). Altri incontri avranno luogo venerdì 26 luglio, sempre alle 18, sul tema della violenza sulle donne a cura di Roberto Della Ragione, docente e scrittore. Sabato 27 infine alla stessa ora, al centro del dibattito ci sarà la violenza su anziani e disabili. «Non partecipare a questi eventi, dove ci viene data la possibilità di prendere coscienza della non violenza, significa veramente essere dei grossi irresponsabili – dice Rosario Fiorenza, organizzatore e presidente dell’associazione Crescere Insieme – Siamo tutti coinvolti in questo sistema corrotto, dove spesso rimaniamo imprigionati dalla paura. Liberarci da essa, significa metterci nelle condizioni di fare un lavoro di accettazione. Avere il coraggio di mettersi in discussione, di sporcarci le mani fino in fondo, uscire dalle nostre chiusure, dove coltiviamo i nostri interessi personali – aggiunge Fiorenza – mettersi insieme per diventare una grande forza, capace di andare contro corrente». Spazio anche al divertimento e alla solidarietà nel corso dei quattro giorni del festival. Dopo i dibattiti pomeridiani sul tema della violenza, la sera ci saranno cabaret, animazione, una lotteria solidale, stand enogastronomici, musica live, fiera dell’artigianato, mercatini e tanto altro. Le quattro serate (a ingresso gratuito) saranno accompagnate dai tanti ospiti che si alterneranno sul palco, per prepararsi all’evento finale di domenica 28 luglio con un mega spettacolo, cantanti, ballerini e attori e con l’estrazione della lotteria.

di Giuliana Covella