“Uno chef per amico”: cena di beneficenza per l’autismo

Con un gran galà di beneficenza al “Casale Principe ‘O Feo” di Ottaviano, è stato presentato “Uno chef per amico”. Protagonisti sono stati i “ragazzi speciali” seguiti dall’associazione #micolorodiblu. Hanno affiancato dodici chef ai fornelli, preparando piatti gourmet per gli ospiti della serata. Il ricavato dell’evento è stato interamente devoluto a ulteriori progetti simili. Le celebrazioni per la Giornata internazionale sull’autismo sono partite fin dalla mattina: con l’amministrazione comunale di Ottaviano e gli istituti comprensivi del territorio, #micolorodiblu ha realizzato un flashmob in piazza Municipio.