Dieci anni di Fiera dei Beni Comuni, al via la kermesse

NAPOLI – Sarà l’Istituto Domenico Martuscelli di Napoli a ospitare quest’anno la decima edizione della Fiera dei Beni Comuni, l’evento promosso dal CSV Napoli che si conferma occasione privilegiata di confronto tra esponenti istituzionali, rappresentanti del mondo non profit e cittadini sui temi dell’amministrazione condivisa, della finanza etica, della responsabilità sociale d’impresa, della sovranità alimentare. In occasione del decennale, la Fiera gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente ed è totalmente “plastic free”: nel corso della kermesse non sarà usata plastica

Un anniversario importante, dunque, che sarà celebrato domani e sabato in un luogo simbolo di riscatto e impegno per la città: lo storico Istituto per non vedenti Domenico Martuscelli. Il programma della due giorni prevede convegni, workshop e seminari che punteranno i riflettori sui Beni comuni e sulla fattibilità di una loro gestione condivisa. Protagoniste come sempre, le associazioni di volontariato. Quest’anno la Fiera che è organizzata in collaborazione con Univoc, l’Unione Nazionale Italiana Volontari pro Ciechi – Sezione di Napoli, ospiterà un percorso multisensoriale al buio a cui i cittadini potranno accedere gratuitamente