Alcol e alcolismo: tra piacere e dipendenza

NAPOLI- La Biblioteca Nazionale “Vittorio Emanuele III” di Napoli ospita “Alcol e alcolismo: tra piacere e dipendenza”, il nuovo appuntamento delle “Scuole territoriali della salute emotiva e comportamentale”, gli appuntamenti divulgativi per condividere con i cittadini le idee e le buone prassi del benessere psichico, in programma giovedì 29 novembre alle 16. «Si parla sempre più spesso dell’abitudine dei più giovani di consumare alcol e del rapporto che i ragazzi hanno con le bevande alcoliche e con quelle energetiche, i cosiddetti “energy drink”, e pare che tra essi il “bere responsabilmente” non sia quasi per nulla contemplato – afferma lo psichiatra Vincenzo Barretta, ideatore delle Scuole –. Quasi quattro giovani su dieci non hanno idea dei danni che comporta l’assunzione di un mix di alcol ed energy drink. Mentre, negli Stati Uniti, l’abuso di alcolici non solo è la terza causa prevenibile di morte, ma è anche uno dei motivi più comuni di morti premature, con circa 88mila decessi l’anno stimati tra il 2006 e il 2010». Le “Scuole territoriali della salute emotiva e comportamentale” sono promosse da “Health Point”, il progetto del Centro Noesis di Napoli, col sostegno del Rotary Club Napoli “Castel dell’Ovo”. L’iniziativa si avvale anche del supporto della Fondazione Istituto Antoniano, del Centro Studi “AdAstra”, della Fondazione Pellegrini e di Asso.Gio.Ca.