GIORNATA IN MEMORIA DELLE VITTIME DELLA STRAGE DI PONTICELLI

NAPOLI- Il 13 novembre 2017, a ventotto anni di distanza dal tragico fatto di camorra, il presidio Libera Ponticelli marcerà per le strade del quartiere insieme agli studenti delle scuole del quartiere, alla società civile e responsabile per la settima marcia in memoria delle quattro vittime innocenti della strage di Ponticelli dell’11 novembre 1989, Gaetano De Cicco, Salvatore Benaglia, Domenico Guarracino e Gaetano Di Nocera.  

Quest’anno il programma è ricco di eventi che saranno così articolati

Sabato 11 Novembre 2017

• Ore 17,00  Messa concelebrata da Don Corrado Maglione, Don Tonino Palmese e Don Federico Saporito presso la Parrocchia Beata Vergine di Lourdes in Via Lago Lucrino 1
• Ore 18,00 presso il campetto dell’oratorio ci sarà un torneo di calcio, un quadrangolare di 4 squadre di Ponticelli della categoria dei 2005/6. Darà il calcio d’inizio Enrico Maglione (familiare di Domenico Guarracino). Dopo la premiazione seguirà un momento musicale con Marco Costanzo, un giovane musicista e cantante emergente di Ponticelli che ha partecipato recentemente al talent X-Factor. Saranno presenti il Vicepresidente di Municipalità con delega allo Sport Gianluca Maglione e l’Assessore Comunale allo Sport Ciro Borriello.

Lunedì 13 Novembre 2017

• Ore 10,00 Settima Marcia in Memoria delle Vittime dell’11 Novembre 1989: Salvatore Benaglia, Gaetano De Cicco, Gaetano Di Nocera , Domenico Guarracino con partenza da Viale Margherita e conclusione in piazzetta Egizio Sandomenico, luogo della strage, dove sorge la statua a loro dedicata inaugurata l’11 Novembre 2015
• Ore 11,30 concentramento nella piazzetta Egizio Sandomenico: momento musicale di apertura con Nando Misuraca, autore del brano Mehari Verdi dedicato a Giancarlo Siani. Seguono i saluti istituzionali, saranno presenti il presidente Commissione speciale Anticamorra e beni confiscati del Consiglio regionale della Campania Carmine Mocerino, il presidente di Municipalità Salvatore Boggia, l’Assessore ai Giovani Alessandra Clemente. Conclusione con l’intervento di Daniela Marcone,  familiare di vittima innocente di mafia, Referente Nazionale per il settore Memoria di Libera e membro dell’Ufficio di Presidenza dell’Associazione.
• Ore 12,30 Premiazione dei primi tre classificati al concorso di fotografia “ Con un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro” .
• Ore 20,30 Serata culturale al cinema Pierrot organizzata da Arcimovie con la proiezione del film presentato nel corso delle Giornate degli Autori della 74° Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia,  “L’equilibrio” di Vincenzo Marra, incontro col regista e parte del cast.

Le iniziative, patrocinate dal Comune di Napoli, sono promosse dal presidio di Libera Ponticelli, il coordinamento provinciale e regionale di Libera, la Fondazione Polis, il Coordinamento Campano Vittime Innocenti della Criminalità, le scuole e le realtà aderenti al presidio TerradiConfine e Arcimovie, le associazioni del territorio in particolar modo l’ass. Renato Caccioppoli, l’Associazione SVT e Casa del Popolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *