Con “D’altronde” si può fare del bene anche divertendosi

NAPOLI- D’altronde Onlus è un’associazione culturale con sede attiva a Napoli, costituita e formata da persone che condividono l’idea che nascere in un luogo piuttosto che in un altro, dovrebbe comunque garantire il diritto alla vita per ogni singolo essere umano, così come godere di diritti come avere affetto, nutrizione, istruzione e lavoro, che sono la base della Vita stessa.
La onlus sostiene piccoli e grandi progetti di aiuti umanitari.
È proprio in quest’ottica, che per il 24 febbraio 2017 alle 21, l’associazione D’altronde Onlus, con il patrocinio del Comune di Napoli e dell’Assessorato alla cultura del medesimo ente locale, ha organizzato un Carnevale Solidale.
L’evento, che si terrà alla casina pompeiana in villa comunale di Napoli – riviera di chiaia, è stato chiamato “Jazz for school”, perché consisterà in una serata musicale jazz & soft drink.
L’iniziativa deve essere considerata estremamente lodevole “perché”, come afferma Vincenzo Strazzullo presidente della onlus, “la serata ed i proventi della stessa, verranno destinati al progetto Ayubowan, così come gli strumenti musicali raccolti”; infatti, chiunque potrà donare i propri strumenti musicali in disuso, che saranno inviati ad una scuola dello Sri Lanka, terminale del progetto.
Inoltre, per i bambini, saranno allestiti dei laboratori didattici, condotti da un educatore professionista.

di Gianluca Fava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *