“Un cuore XXL”: Sara D’Amario scrive di bullismo e obesità

saraFOGGIA – Si chiama “Un cuore XXL” il libro della Fanucci editore scritto da Sara D’Amario, che sarà presentato venerdì 22 maggio, alle 9.30, presso l’istituto comprensivo “Parisi De Sanctis” di Foggia.  La scrittrice incontrerà gli alunni della scuola media e si confronterà sulle tematiche trattate nel libro: amore, bullismo, famiglia, scuola, obesità, spiritualità. “Un cuore XXL” è un  romanzo per ragazzi, che peraltro ha vinto il Premio Sirmione 2014 per la letteratura per ragazzi.
Nata a Moncalieri, il 4 febbraio del 1972, Sara D’Amario oltre che autrice per ragazzi è attrice di teatro, cinema e televisione. Nel 2002 prende parte al film “Casomai”, diretto da Alessandro D’Alatri; nel 2004 recita nella fiction “Le stagioni del cuore” di Antonello Grimaldi. Diventa nota al grande pubblico per la partecipazione alla soap opera “Vivere”, dove dal 2005 fino all’estate del 2007 interpreta il ruolo dell’affascinante ma alquanto instabile Claudia Pisani. Nel 2008 ritorna sul grande schermo con i film “Colpo d’occhio” di Sergio Rubini, “Caos calmo” di Antonello Grimaldi e “Il cosmo sul comò” di Marcello Cesena, e sul piccolo schermo con “Io ti assolvo”, film tv per la regia di Monica Vullo, e “Distretto di Polizia 8”. Nel 2009 esordisce nelle vesti di scrittrice con il romanzo “Nitro”, edito da Baldini Castoldi Dalai. Dal 2010 torna sul piccolo schermo nella soap opera “CentoVetrine”, dove interpreterà il personaggio di Viviana Guerra. Nello stesso anno recita nel film “La banda dei Babbi Natale”, al fianco di Aldo, Giovanni e Giacomo, con i quali aveva già lavorato. Nel 2012 prende parte alla serie televisiva “Il commissario Nardone” interpretando il ruolo dell’assassina Rina Fort. È la protagonista femminile dell’ ultimo film “ Il ricco , il povero, il maggiordomo” di Aldo, Giovanni e Giacomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *