“FAVOLOSE!”, la comunità trans di Napoli si racconta

favoloseNAPOLI- “FAVOLOSE! Storie in passerella”: si chiama così il documentario che sarà proiettato domani alle 16.30 in anteprima nazionale a Napoli, presso il Centro interculturale Nanà (vico Tutti i Santi 65) all’interno del cartellone “Marzo Donna” del Comune di Napoli. Prodotto dall’Associazione di promozione sociale Zap! e promosso dalla cooperativa sociale Dedalus in collaborazione con l’Associazione Trans Napoli (ATN), il video raccoglie le voci e i racconti delle protagoniste di un concorso di bellezza sui generis: Miss Trans Italia, organizzato dalla stessa ATN con l’estetista Stefania Zambrano. Il doc prende le mosse dalla manifestazione, ospitata per la prima volta in uno spazio pubblico il 5 ottobre 2013 (con il patrocinio del Comune di Napoli, e il sostegno di Arcigay Napoli, Arcilesbica Napoli e Dedalus), in cui le miss hanno sfilato nella cornice di una storica piazza napoletana sotto lo sguardo di una folla accorsa numerosa.

L’IDEA- «L’idea di girare un documentario- spiegano i due autori e film-maker Roberta Ferraro e Luca Oliviero-, nasce su iniziativa di Loredana Rossi, l’ostinata portavoce dell’ATN, che da anni si batte sul territorio napoletano per i diritti e la dignità delle persone transessuali».Il concorso così diventa il pretesto per intraprendere un viaggio nella vasta comunità transgender napoletana, dove, lontano dai riflettori, il paradigma dello stigma e dell’esclusione conquista la scena e sembra permeare in maniera totalizzante le storie personali e la quotidianità trans. Alla visione del documentario, seguirà un dibattito con Loredana Rossi (ATN), Porpora Marcasciano (Movimento Identità Transgender), Andrea Morniroli (Dedalus), Gerardo de Vivo (Stella Film).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *