Santa Claus per un giorno, la magia del “Natale a Fuorigrotta”

10433122_10204911670981779_8641714427614056593_nNAPOLI – “Far sentire la magia del Natale anche a chi ha poco o nulla”: è questo l’obiettivo di  Natale a Fuorigrotta che si svolgerà in piazza Italia, il 20 dicembre. L’evento, promosso dall’associazione “Napoli in Movimento” e nato dallo spirito solidale di due sorelle, Sara e Marta Marandola insieme a Salvatore Palumbo e Stefania Simonetti ed in collaborazione con Radio Club 91, è rivolto ai minori abbandonati delle case famiglia e alle tante persone che devono fare i conti con le difficoltà economiche.

Riuscire a riempire il sacco di Babbo Natale con giocattoli e regali che non si usano più e che possono essere riutilizzati da altre persone è lo scopo dell’iniziativa. Fino al 17 dicembre sono vari i punti di raccolta doni attivati in tutta la Campania e diverse sono le attività commerciali che contribuiranno alla nobile causa. “L’anno scorso – spiegano le organizzatrici – sono stati raccolti 500 regali, ma quest’anno il nostro obiettivo è raddoppiare il “bottino”.

Ad animare il “Natale a Fuorigrotta” ci saranno folletti e personaggi dei cartoni animati Disney mentre sul palco si susseguiranno esibizioni di danza e canto. Presente all’evento anche  la Croce Rossa Italiana che organizzerà giochi educativi per i bimbi e punti di consulting gratuito e di informazione per le famiglie. A disposizione dei partecipanti ci saranno specialisti,  psicoterapeuti e nutrizionisti, pronti a dare ai genitori utili consigli teorico-pratici per la crescita dei propri figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *