Riccardo III uomo di camorra: in scena a Napoli

Riccardo IIINAPOLI  – Potere e denaro facile, nonché sesso e criminalità saranno l’oggetto di “Riccardo III – Live from Scampia” scritto, diretto e interpretato da Antonio Lepre e con musiche originali di Damiano Davide. La pièce andrà in scena il prossimo venerdì 6 giugno alle ore 17,00 nella Sala Capitolare del complesso di San Domenico Maggiore ed è promossa dall’Associazione Portanova.

Dal testo di William Shakespeare, ispirato alla guerra tra i Lancaster e gli York, la vicenda si sposta direttamente a Scampia, come a sottintendere che tempo luogo e spazio poco contano quando la sete di potere attecchisce nella società.
Il testo di Lepre riporta la storia di un  ragazzo  che, non ancora maggiorenne e divenuto muto dopo l’omicidio del padre, diventa un piccolo ingranaggio nel meccanismo della faida che da oltre cinquant’anni coinvolge i clan camorristici di Scampia.

La rappresentazione andrà in scena alle 17,30.

L’ingresso al Complesso Monumentale è gratuito e fino a esaurimento posti.

di Claudia Di Perna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *