Unicef Campania: insieme per il Rapporto Infanzia 2013

unicef-NAPOLI- Giovedì 30 maggio alle ore 10.00, nell’Auditorium della Regione Campania (Centro Direzionale Isola C3, Napoli) l’UNICEF Campania, in contemporanea con tutti i Comitati UNICEF del mondo,presenterà la condizione dell’infanzia nel mondo 2013 “Bambini e disabilità”. Il Rapporto affronterà tutti gli aspetti della disabilità e la necessità da parte di Governo, società civile e privato sociale, di tendere all’inclusione dei bambini disabili proteggendoli ed accompagnandoli nello sviluppo.
LA GIORNATA- Presenterà il Rapporto Margherita Dini Ciacci per l’UNICEF con la collaborazione dell’assessore regionale Pasquale Sommese, del Garante regionale per l’infanzia Cesare Romano e del Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Diego Bouchè, che illustreranno i dati regionali sulla disabilità minorile.L’assessore del Comune di Napoli Pina Tommasiello presenterà il Programma di costruzione con l’UNICEF della Città Amica. Porteranno testimonianze di vita i giovani irpini Marinella Ianniciello e Antonio Cobino, vite straordinarie di persone straordinarie. Si esibirà il Gruppo Gabri Dance della FIDS, diretto dal Maestro Gabriele Cretoso. Gruppi di studenti di Istituti superiori provenienti dalle provincie della Campania saranno nominati testimonial per approfondire il Rapporto a scuola e sul territorio.Chiuderà l’incontro la visione di un video “Un bambino diventato rospo” lavoro del C.D. di Montesano sulla Marcellana tratto da un suggestivo racconto di Andrea Canevaro. 
Il Rapporto sarà presentato anche ad Avellino, presso la Sala Ripa – ex Carcere Borbonico- a Salerno presso il Parco Pinocchio  e a San Giorgio del Sannio in provincia di Benevento. Il Comitato di Caserta per l’UNICEF condividerà il Rapporto a Napoli con i suoi giovani Younicef.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *