«La casa di Aladino e dei suoi amici», il libro

volontariatoTERNI – Sarà presentato domani venerdì 3 maggio il libro «La casa di Aladino e dei suoi amici», con l’intenzione di raccontare l’esperienza della casa di Aladino, la struttura residenziale di cui il volume porta il nome, che a Terni sta sperimenta da anni l’autonomia quotidiana delle persone con disabilità psichica. Il volume è dedicato alla memoria di Matteo, uno dei ragazzi dell’associazione.
Il libro sarà presentato alle 21 presso il Museo della città di Narni. Parteciperanno l’assessore ai servizi sociali del Comune di Narni, Piera Piantoni, la responsabile centri diurni Asl 2, Nicoletta Valenti, il coordinatore della Casa di Aladino, Francesco Cadelano (Aipd nazionale ), e Valerio Rossi, un ragazzo del Club di Aladino Valerio. All’iniziativa hanno collaborato i Comuni di Terni e Narni, l’azienda sanitaria locale, la fondazione Cassa di risparmio di Terni e Narni, il Cesvol di Terni e l’associazione “Per un sorriso-Monica De Carlo”.
Dai proventi della vendita del libro sarà possibile realizzare la ristrutturazione dei locali a piano terra della palazzina di strada di Cardeto, che saranno destinati a laboratori aperti non solo a ragazzi con disabilità ma a tutto il territorio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *