Ladri rubano nelle scuole i soldi per la beneficenza

NAPOLI. Erano destinati alla beneficenza i soldi raccolti dai bambini delle classi del II circolo nei plessi “Mazzini” e “Gramsci” a San Giorgio a Cremano. I salvadanai, assieme ai computer e ad altri beni, sono stati rubati da ignoti, che la notte scorsa sono riusciti a entrare da una finestra dell’istituto scolastico. I ladri hanno anche gettato via i bigliettini con le “rinunce” che i bambini avevano fatto per risparmiare il denaro che sarebbe stato donato ai bisognosi. Sull’episodio, denunciato alle forze dell’ordine, interviene il sindaco della cittadina vesuviana, Domenico Giorgiano: «Si tratta di un atto gravissimo perpetrato da vili, che non si fermano neppure davanti ai risparmi donati dai bambini a persone più sfortunate. Stamane abbiamo inviato a scuola un tecnico per le riparazioni più urgenti e ci impegniamo fin da ora a fornire nuove dotazioni all’istituto e a rafforzare le misure di sicurezza.»

di Francesco Gravetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *