Ferrovie: anche “Fido” sull’Alta velocità

ROMA. I treni ad Alta velocità aprono agli amici a quattro zampe. Da ora in poi tutti gli animali potranno viaggiare su Frecciarossa, Frecciabianca, Frecciargento ed Eurostar.  È questo il risultato di un accordo tra Trenitalia e la Federazione delle associazioni animaliste guidata da Michela Vittoria Brambilla presentato alla stazione Termini a Roma. Sarà possibile acquistare i biglietti per gli amici “pelosi” dal 25 luglio.

IL KIT DA TRENO – Per i cani di tutte le taglie ci sarà bisogno di un kit per il viaggio composto da  museruola, guinzaglio, certificato di iscrizione all’anagrafe canina e libretto sanitario. L’inziativa rientra anche nella campagna estiva contro l’abbandono e la lotta al randagismo. «Lo considero un regalo a tutti gli italiani che amano gli animali – afferma Brambilla, in ginocchio mentre abbraccia due Golden retriver -. Si tratta di una grande vittoria, di una svolta epocale, potersi muovere con i nostri piccoli amici grazie a FS». Il cane – afferma l’amministratore delegato di Fs Mauro Moretti – è «l’amico più caro per tante persone. Naturalmente ci preoccuperemo di prendere tutte le precauzioni per far viaggiare tutti in tranquillità, per la salvaguardia del cane e degli uomini. Sono previsti – conclude Moretti – posti riservati e una pulizia in modo dedicato».

IL PREZZO – Quanto costa portare in vacanza il proprio amico a quattro zampe? Cani, anche di grossa taglia, potranno viaggiare sia in prima che seconda classe e nei livelli Business e Standard, ad eccezione dei livelli Executive, Premium, Area del silenzio e salottini. Dal 25 luglio i biglietti si potranno comprare direttamente in agenzia o in biglietteria. Per i cittadini stranieri servirà anche il passaporto del cane (o altro). Il costo del biglietto per cane è il  50% del biglietto base previsto per il treno utilizzato. Ovviamente non pagheranno i cani guida per ciechi, che saliranno sul treno gratis.

PER SAPERNE DI PIU’
Il sito di Trenitalia 

di Luisa Corso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *