Il teatro diventa “accessibile”

COSENZA. Mercoledì 7 Marzo 2012, al Teatro Ptu di Rende, in provincia di Cosenza, Teatro Rossosimona e presentano lo spettacolo teatrale “Laura per Tutti”. La performance ha sottotitoli e audiodescrizioni e rappresenta il primo spettacolo teatrale accessibile a tutti nella regione Calabria. L’iniziativa è curata da CulturAbile Onlus.
“Laura per Tutti” è la storia di una donna che, dopo un incidente di moto, reagisce e lascia la sua città (Roma) per trasferirsi al mare: si racconta, si scopre in una nuova dimensione del tutto sconosciuta, e affronta il buio, che non è però quello della sua nuova cecità, ma quello dell’ignoranza e dei pregiudizi altrui. E ciò che viene raccontato nello spettacolo potrebbe riguardare tutti, il messaggio è quindi quello di cercare di essere, proprio come direbbe Laura, tutti un po’ meno “diversamente normo”.

I testi sono di Laura Raffaeli e di Lindo Nudo, che ne è anche il regista, l’attrice protagonista dell’emozionante monologo è invece Elena Fazio, da anni impegnata insieme a Blindsight Project nell’Ibernauta Project, sia per l’accessibilità allo spettacolo che per recitare al meglio la cecità, drammatica disabilità invisibile che nasconde però anche lati affascinanti e sconosciuti.

www.blindsight.eu
www.culturabile.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *