Solidarietà, asse Nord – Sud

L’Aitsam di Belluno è partner di un progetto europeo con il gruppo  artistico “Il Gabbiano” che coinvolge tra gli altri persone con disturbi mentali. Dal 20 al 27 novembre il gruppo ospita in provincia di Belluno alcuni studenti dell’Istituto Magistrale Statale Rapisardi di Paternò, provincia di Catania, accompagnati da un docente, un musicoterapeuta e una stagista.  In provincia di Belluno il gruppo siciliano è impegnato in una nutrita serie di appuntamenti, che cominceranno domenica 20 sul Fedaia, in Comune di Rocca Pietore, con dei momenti esperienziali a contatto con la natura condotti da Loredana Manfrè del Gruppo “Il Gabbiano”

Il soggiorno del gruppo siciliano comporta  anche una serie di viaggi fuori provincia: martedì 22 la visita alla Cooperativa Sociale Kalamita di Fontanelle (Treviso), il Castello di Collalto e Vittorio Veneto. Mercoledì 23 spostamento a Sarmede per la visita alla Mostra Internazionale dell’ Illustrazione per l’Infanzia, giovedì 24 la visita al Museo dei Sogni e della Memoria della Cooperativa Arcobaleno di Feltre e uno scambio di esperienze con il dottor Bruno Forti del Centro di Salute Mentale di Belluno.

Venerdì 25 è invece previsto un incontro esperienziale  sui “Linguaggi Espressivi del Corpo, della Voce e della Parola”, attraverso il training Dinamicocreativo con due classi di allievi dell’Istituto Renier più alcuni componenti del Gruppo Il Gabbiano e studenti dell’ Istituto Magistrale “Rapisardi”.  Sabato 26 novembre le attività si svolgeranno alla palestra dell’Istituto Renier di Belluno con il dottor  Gioacchino Manfrè, mentre nel pomeriggio, dalle 14 alle 18, lo stesso dottor Manfrè terrà un incontro all’Auditorium comunale di Belluno. Le attività si chiuderanno domenica 27 novembre a Belluno con gli ultimi incontri e una sintesi di quanto elaborato durante la settimana.

Il gruppo di studenti ed ospiti siciliani ripartirà per Catania lunedì 28.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *