Giornata internazionale delle cooperative: “Un cuore innovativo ed ultramoderno”

Il Direttore Generale della Cooperativa Sociale Raggio di Sole, il dott. Raffaele Mosca, ricorda che il 2 luglio si celebra la giornata internazionale delle cooperative, nata nel 1923.
Solo dopo 72 anni le Nazioni Unite hanno affermato la funzione economica e sociale dell’articolato mondo della cooperazione.
Il tema scelto quest’anno: “#CoopsDay è COOPS 4 DECENT WORK”.
“Questo giorno resta un appuntamento da non trascurare, dichiara il dott. Mosca, perché le cooperative creano lavoro, determinano impatto sociale sui territori fornendo servizi essenziali, ma, come tutti sappiamo, fondamentalmente generano ricchezza. La crescita delle cooperative in Italia è dovuta ad un “cuore innovativo ed ultramoderno” di tantissimi giovani che hanno capacità, responsabilità e tante idee nuove e che, personalmente, fanno ben sperare. Anche se le criticità restano troppe, abbiamo un compito fondamentale da portare avanti: occorre stimolare, senza sosta, il coinvolgimento degli Enti Locali, sviluppando insieme strategie di impegno e di dignità a favore di tutti i lavoratori. Diverse saranno le sfide che ci attendono, con ruoli e funzioni da cooprotagonisti, nel dare attenzione alle politiche di welfare e suggerire risposte concrete ai numerosi problemi sociali comuni”.