Comunicare il Sociale è con Cristina Liguori

NAPOLI – La redazione di Comunicare il Sociale esprime solidarietà alla giornalista Cristina Liguori, presidente della Commissione pari opportunità del Sugc e collaboratrice del mensile del Csv Napoli. Ignoti hanno bucato le ruote della sua auto, parcheggiata nei pressi della caserma dei carabinieri a Giugliano, mentre Cristina documentava l’arresto di alcuni uomini del clan Mallardo. Un atto intimidatorio, che condanniamo fermamente, augurandoci che le forze dell’ordine riescano ad individuare gli autori del gesto.